Bianco d'Alessano Puglia Igt 2015 Bio

Bianco d'Alessano Puglia Igt 2015
Iscriviti per gli avvisi sul prezzo Accedi per essere avvisato quando il prodotto torna in magazzino.
Il nostro parere:
  • Dolce-Vite
  • Dolce-Vite
  • Dolce-Vite
  • Dolce-Vite
  • Dolce-Vite
Anno: 2015
Cantina: Cantine Polvanera
Regione: Puglia

Disponibilità: Non disponibile

13,00 €
Tipo di vino
Bio
Aroma del vino
Aromatico, Floreale, Minerale, Fruttato
Ideale con
Formaggi freschi, Fritture, Pesce, Primi di pesce, Risotti

Descrizione

Dettagli

Regione: Puglia Provincia: Bari Comune: Gioia del Colle Varietà: Moscato bianco 100% da vigneti siti a Gioia del Colle in località Marchesana. Forme di allevamento: Viti allevate a cordone speronato; viti per ettaro 4.000. Suolo: terreni calcareo-argillosi a medio impasto. Produzione: 100 q/ha. Tecnica di produzione: raccolta manuale delle uve in cassette. Spremitura soffice; fermentazione del mosto in contenitori di acciaio inox ad una temperatura di 14° per venti giorni. Gradazione alcolica: 13% Note di degustazione: Colore giallo paglierino, con sfumature verdoline. Sentori delicati e fini di limone, pesca bianca, rosa, anice e salvia. Gusto equilibrato, piacevolmente aromatico e fresco, con finale di bocca gradevolmente minerale. Abbinamenti gastronomici:Da servire a 8-10°C su risotti e paste con frutti di mare e molluschi, delicatamente speziati. Ottimo anche con piatti di pesce della cucina orientale.

Caratteristiche

Ulteriori informazioni

Prizes

Premi e riconoscimenti

  • Dolce-Vite
    • Dolce Vite
    • Dolce Vite
    • Dolce Vite
    • Dolce Vite
    • Dolce Vite
Cantina Cantine Polvanera   Annata 2015
Origine Puglia   Colore Bianco
Formato Bottiglia standard (750 ml)   Denominazione Puglia IGT
Tipologia Bio   Titolo Alcolometrico 13%
Temperatura di servizio 10-12°C   Aroma del vino Aromatico, Floreale, Minerale, Fruttato
Abbinamento Formaggi freschi, Fritture, Pesce, Primi di pesce, Risotti   Occasione d'uso Aperitivo, Cena/Pranzo di lavoro, Serata tra amici
Vitigni Moscato Dolce Naturale      

Cantina

Cantine Polvanera

 La Cantina

Una lunga tradizione della famiglia Cassano, che ha radici nell’agricoltura da sempre.

Filippo Cassano, ha voluto nel 2003 sviluppare un progetto ambizioso, teso alla valorizzazione del primitivo e di altri vitigni autoctoni nella produzione di vini di qualità. Ha acquistato e restaurato una storica masseria sita nella Marchesana, una contrada di Gioia del Colle che,tra il 1860 e il 1880, già accoglieva distese di pregiati alberelli di primitivo.

Il nome POLVANERA deriva dal caratteristico colore scuro dei terreni che circondano la masseria. Annessa alla masseria è la moderna cantina. Davvero accogliente nella sua rustica eleganza è la saletta di degustazione.

La struttura della Cantina è scavata nella roccia e raggiunge circa 8 metri di profondità. Roccia carsica, temperatura e umidità costante tutto l’anno costituiscono la fondamentale caratteristica di utilità e bellezza. In questo luogo maturano, si affinano e riposano i vini di POLVANERA che, assieme ad altri qualificati produttori, diventa Marca di riferimento della Doc Primitivo Gioia del Colle.

La vendemmia avviene dalla seconda settimana di settembre. Moderni impianti di pressatura e di vinificazione contribuiscono alla realizzazione della proposta Bio dell’Azienda che si avvale della competenza dello stesso Filippo Cassano, enologo per passione, assieme ai suoi preziosi collaboratori che curano con assoluta dedizione tutto il mondo legato alla Cantina.

 Il Territorio La Murgia

Un territorio carsico, superficiale, quasi estremo, ma allo stesso tempo molto generoso in termini di qualità.

Ad un’altitudine che va dai 300 ai 450 mt.,  il Primitivo incontra da secoli il suo habitat ottimale.

Nel cuore di questo favoloso territorio, in una delle zone a più alta vocazione vitivinicola, dalla denominazione “ Doc Gioia del Colle Primitivo”, tra Acquaviva e Gioia del Colle in Contrada Marchesana nasce“Polvanera”.Un progetto ambizioso, teso alla valorizzazione del Primitivo e di altri vitigni Autoctoni allevati in coltivazione Biologica.

        L’azienda conta attualmente su 25 ettari di vigneto in proprietà, di cui 15 coltivati con il Primitivo ed i restanti con AleaticoAglianicoFiano MinutoloFalanghina Moscato.

        Parte delle vigne allevate a cordone speronato, hanno un’età di circa10 anni. Altri 15 ettari di Primitivo sono condotti in affitto. Si tratta di vigne vecchie appositamente selezionate, alberelli di almeno quarant’anni ma, spesso molto più vecchi sino a raggiungere i 60 anni. Le rese sono basse, circa gr. 500 per pianta, ma eccezionalmente qualitative, capaci dì esprimere vini di colore intenso, di complessità basata su note di frutta scura matura e di macchia mediterranea.
        Filippo Cassano, discepolo di una lunga tradizione famigliare, vignaiolo a tempo pieno, ha saputo mettere a fuoco uno stile accattivante, rimanendo fedele ai sapori autentici del vitigno, salvaguardando i vecchi alberelli dai quali raccoglie le migliori uve che sono vinificate con tecniche moderne ma di assoluta semplicità enologica.
     Questa sintesi tra innovazione e tradizione ha dato vita a un vino fortemente legato al territorio, con note caratteristiche di eleganzabevibilita’ e di straordinaria freschezza mineralità.

 

 

Regione

Puglia

Puglia

 

La Puglia, col suo Tavoliere e la sua Murgia, è la regione più lunga d'Italia, così come è la regione col maggior sviluppo costiero, dato che per circa 800 km è bagnata dal mare. Presenza, questa, che offre un clima estremamente stabile e piacevole per gran parte dell'anno. Dunque, condizioni ideali per la viticoltura che infatti si attesta tra le più produttive a livello nazionale.

Il 70% della produzione è costituita da vini rossi, tra i quali spiccano il negroamaro ed il primitivo.

Tra i vini bianchi, invece, sono rappresentativi il bombino bianco, la verdeca e la malvasia bianca.

Ad oggi, la Puglia vanta quattro DOCG: Castel del Monte bombino nero, Castel del Monte nero di Troia riserva, Castel del Monte rosso riserva, Primitivo di Manduria dolce naturale.

Potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti

Pantum 2015 Az. Pantum

Cantina: Pantun

Prezzo di listino: 11,00 €

Promo 9,68 €

Torre Nova 2016 Natalino del Prete

Cantina: Natalino Del Prete

Prezzo di listino: 13,00 €

Promo 11,57 €

Anne 2017 Natalino del Prete

Cantina: Natalino Del Prete

Prezzo di listino: 18,00 €

Promo 16,02 €

Negroamaro 2013

Cantina: Tenute Rubino
8,00 €

Fiano 2016 Archetipo

Cantina: L'Archetipo

Prezzo di listino: 16,00 €

Promo 12,80 €

Salice Salentino 2011

Cantina: Leone de Castris
14,00 €

Negroamaro 2014 Tenute Rubino

Cantina: Tenute Rubino
8,00 €

Villa Santera Primitivo 2013

Cantina: Leone de Castris
14,00 €

Nataly 2018 Natalino Del Prete

Cantina: Natalino Del Prete

Prezzo di listino: 18,00 €

Promo 16,02 €

Nataly 2017 Natalino Del Prete

Cantina: Natalino Del Prete

Prezzo di listino: 17,00 €

Promo 15,13 €

Elo Veni Negroamaro 2013

Cantina: Leone de Castris
11,00 €

Niuro Maru 2015 Archetipo

Cantina: L'Archetipo

Prezzo di listino: 17,00 €

Promo 13,60 €

Metodo Classico Spumante Brut

Cantina: Cantine Polvanera
15,00 €

Minutolo 2014

Cantina: Cantine Polvanera
12,00 €

Hellen 2017 Az. Progetto Calcarius

Cantina: Progetto Calcarius

Prezzo di listino: 17,00 €

Promo 14,96 €

Primitivo IGT 2014

Cantina: Cantine Polvanera
12,00 €

Villa Santera Primitivo 2012

Cantina: Leone de Castris
14,00 €

Se Primitivo 2014

Cantina: Gianfranco Fino
41,24 €

Elo Veni Negroamaro 2014

Cantina: Leone de Castris
11,00 €

Minutolo 2016 Igt Puglia

Cantina: Cantine Polvanera
14,00 €

Skietto 2015 Az. Pantum

Cantina: Pantun

Prezzo di listino: 13,00 €

Promo 11,44 €

Anarkos 2014

Cantina: Racemi
10,00 €

Primitivo 16 2010

Cantina: Cantine Polvanera
26,00 €

Es Primitivo 2014

Cantina: Gianfranco Fino
58,00 €

Torcicoda 2012

Cantina: Tormaresca
19,00 €